camerette-salvaspazio-soluzioni

Camerette salvaspazio: quali soluzioni scegliere?

Lo spazio a disposizione in casa non è molto e state pensando a camerette salvaspazio per i vostri bambini? Ecco qualche consiglio che vi aiuterà a individuare la soluzione più adeguata!

La premessa da fare è che una cameretta salvaspazio può essere funzionale ed esteticamente bellissima tanto quanto una stanza per bambini che non ha limiti di spazio: ciò che fa la differenza è infatti una progettazione attenta delle superfici orizzontali e verticali e una collocazione intelligente dei vari arredi, in modo da garantire la perfetta sinergia tra design e performance.

In questo senso, vi ricordiamo che Porro è il brand di riferimento in tutta la Lombardia per la progettazione, produzione diretta, vendita al pubblico e installazione delle più evolute camerette salvaspazio per bambini. Sono migliaia i progetti che abbiamo portato a termine con successo, grazie alla qualità del nostro servizio e l’assoluta eccellenza dei nostri prodotti. E non dovrete che passare a trovarci nel nostro showroom per toccare con mano la qualità delle infinite soluzioni che possiamo proporvi.

Ecco ora una lista di soluzioni irrinunciabili nella scelte delle migliori camerette salvaspazio:

  • Ricordate che il vantaggio di un appartamento di piccole dimensioni è lo sfruttamento smart delle superfici a disposizione, con l’obiettivo di dare vita a un ambiente-casa incredibilmente funzionale e dinamico. Armadi capienti, mensole, soppalchi e letti a castello sono soltanto alcuni dei prodotti che potrete tenere in considerazione.
  • Gli appendiabiti muniti di ripiani e cassetti integrati vi permetteranno un utilizzo attento e funzionale di un volume di spazio che, diversamente, sarebbe utilizzato soltanto per l’organizzazione dei cappotti.
  • Il letto a castello può rivelarsi essenziale per sfruttare lo spazio in altezza all’interno di una cameretta salvaspazio che deve ospitare più di un bambino. È essenziale tuttavia individuare un modello che garantisca i migliori standard di durata nel tempo, qualità e sicurezza.
  • Se il bimbo è uno soltanto, tra le camerette salvaspazio più funzionali possono essere annoverate anche quelle con letti a soppalco con piani di appoggio integrati per l’organizzazione di libri, CD, giocattoli e oggetti.
  • Il letto estraibile è un’altra soluzione sfruttata in svariate camerette salvaspazio: la comodità di poterlo utilizzare solamente quando serve è oggettivamente degna di nota.
  • Gli armadi con ante scorrevoli, invece dei classici armadi con ante richiudibili, sono un altro ottimo stratagemma per risparmiare spazio utile ma anche per ampliarlo da un punto di vista prettamente visivo.
  • Il letto contenitore, in diverse camerette salvaspazio, è invece consigliato perché al suo interno è possibile “stivare” cuscini, trapunte, coperte, lenzuola e federe senza occupare inutilmente spazio che, negli armadi, può essere destinato agli indumenti.
  • I letti a punta angolare, diversi da quelli a castello perché sfruttano lo spazio sottostante consentendo l’inserimento di un armadio, di una scrivania o quant’altro, sono perfetti se avete a disposizione uno spazio ad L. Inoltre, valutate la possibilità di accedere al piano superiore con una solida scaletta o con pratici gradini. Questi ultimi, in particolare, possono essere strutturati al contempo anche come ottimi contenitori.
To Top